Donatello II

Donatello II

Donatello IIDonatello II

Donatello II (m.s.) nato nel 1934 da Blenheim e Delleana da Clarissimus

Proprietario: Teso – Incisa

Allenatore: Federico Tesio

Fantino: Pietro Gubellini

Nove corse disputate con 8 vittorie a 2 e 3 anni tra cui il Gran Premio di Milano, il Gran Premio d’Italia, il Derby Italiano, il Criterium Nazionale, il Gran Criterium, il Premio Eupili, e l’unica sconfitta è un piazzamento: il secondo posto al Grand Prix de Paris a Longchamp.

Questa, brevemente, è la sua storia: la stella di Donatello II inizia a brillare nell’autunno del 1936, preludio di una carriere breve ma fulminante al termine della quale il suo impatto in razza in Inghilterra fu eccezionale quanto determinante tanto che dell’allevamento britannico del secondo dopoguerra Donatello II, che subisce l’unica sua sconfitta su ben otto vittorie nel video che Le proponiamo qui, la Clairvoyant alla conclusione del Grand Prix de Paris, è diventato una colonna dei purosangue da corsa in Inghilterra.

A fine carriera è stato acquistato a peso d’oro, 47.500 sterline, una cifra da nababbo all’epoca, da un sindacato di allevatori inglesi proprio al termine di questa gara che ha visto nel video e, nel 1938, ha inizio la sua attività di stallone per scomparire diciassette anni dopo.
Donatello II ha dato i vincitori di 243 corse, per un totale di ben 184.802 sterline.

Speriamo Le sia piaciuto questo articolo e, per concludere, ci farà grande piacere se si vorrà iscrivere alla nostra newsletter utilizzando il modulo nella pagina oppure usando il form qui sotto. Rispetteremo la Sua privacy, non la “inonderemo” di newsletter (anche noi detestiamo chi lo fa) e saprà, prima di tutti, i nostri eventi e le nostre attività. Grazie.

Grazie del tempo che ha trascorso con noi e torni presto: ogni Sua visita è particolarmente gradita e, se vuole, qui potrà visitare il nostro shop online a Sua disposizione con pochi ma selezionati oggetti. Grazie ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *